Appello a tutti gli appassionati di serie tv come me: chi di voi ha sempre voluto visitare la Roma delle serie tv di Netflix? Scattare una foto dove gli attori delle vostre serie tv preferite hanno recitato e ricreare le scene più belle mai girate?

Ecco a voi, una breve guida sulla Roma dei set delle serie italiane targate Netflix più seguite degli ultimi anni: Baby, SKAM Italia e Suburra!

La Roma di Baby

Villa Borghese

La serie parla dello scandalo, risalente a quasi dieci anni fa, delle baby squillo del ricco quartiere romano, i Parioli, e racconta le vicende delle adolescenti Chiara e Ludovica e delle loro vite e famiglie apparentemente perfette.

Si tratta chiaramente di una denuncia della prostituzione minorile.

Ma tornando al tour…

Quali sono, quindi, i luoghi chiave da visitare?

Ovviamente troviamo Parioli, dove dagli anni 50′ agli anni 80′ hanno anche vissuto molte celebrità, tra cui Massimo Troisi, e il celebre Tree Bar sulla Flaminia. Poi c’è il peculiare ma straordinario quartiere Coppedè e piazza Mincio. Abbiamo la borgata storica del Quarticciolo, così in contrapposizione con la ricchezza del quartiere pariolino. E infine non potevano mancare piazza Navona, il Pincio e la meravigliosa Villa Borghese.

La Roma di SKAM Italia

SKAM Italia è uno dei remake (prodotto da Netflix insieme a TIMvision) della serie originale omonima ambientata in Norvegia e attraverso le storie di alcuni studenti di un liceo romano tratta alcuni temi sociali oggi molto dibattutti: la sessualità, la religione, la salute mentale, le dipendenze, le molestie e più in generale le discriminazioni.

E mentre aspettiamo la quinta stagione, che ne dite di fare un giro per i luoghi più belli del set?

Fori Imperiali
San Giovanni

Come Martino, potreste prendere una buona birra, passeggiare per le strade dei Fori Imperiali e per caso ritrovarvi nella famosa gay street, via San Giovanni in Laterano. Oppure potreste raggiungere piazzale Socrate per contemplare il cielo, la luna e le stelle e godervi una delle viste più mozzafiato su Roma!

Potreste andare con la vostra comitiva e fermarvi per un caffè al Baretto di Trastevere, a pochi passi dal liceo dei protagonisti. Più tardi potreste fare un giro per piazza di Spagna e salire la scalinata di Trinità dei Monti per un’altra vista meravigliosa sul centro città.

O ancora, potreste fare una bella passeggiata per il quartiere Ostiense, passando lungo il Ponte della Scienza, per Via degli Argonauti e poi in direzione del Rione Testaccio, uno dei luoghi più frequentati dai giovani per via dei moltissimi locali – senza dimenticare la bellezza di alcuni edifici decorati con delle originali opere di street art!

Trinità dei Monti
Rione Testaccio

La Roma di Suburra

Ma la Roma delle serie tv di Netflix non è solo di genere drammatico ma ha anche una sfumatura crime, basti pensare al cult di Suburra con Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara.

La prima serie italiana originale Netflix, ispirata all’omonimo film del 2015, segue le vicende di cittadini, politici e criminali coinvolti negli affari della malavita romana. La colonna sonora 7 Vizi Capitale è firmata dar Piotta.

Lungomare Paolo Toscanelli

Quando parliamo di questa serie il primo luogo che ci viene in mente è sicuramente il Rione Monti, vero simbolo della storia dato che questo quartiere si chiamava appunto Suburra sotto l’impero romano.

Tuttavia, gli episodi sono stati girati tra Ostia, Eur, piazza Montecitorio, e via della Conciliazione e altre zone.

Ad Ostia potete approfittare per fare una passeggiata sul lungomare Paolo Toscanelli, dove nella serie vive Aureliano; trovate l’Idroscalo – zona nota per la morte di Pasolini -, dove Aureliano vorrebbe costruire il suo stabilimento balneare, e il ristorante La Vecchia Pineta che nella serie ha un altro nome ed è gestito dalla famiglia Adami.

E parlando sempre di Aureliano, un’altro quartiere importante della serie è sicuramente l’Eur, dove si trova a fronteggiare una banda che l’aveva precedentemente rapito.

Eur
Via della Conciliazione

Tra le altre tappe, trovate infine il Campidoglio e lo Stato Vaticano, che simbolicamente rappresentano i due poteri, quello politico e quello religioso, entrambi corrotti, entrambi macchiati di crimini.

[…] Roma è un volto stanco, di Madonna con le lacrime

Gelosa, invadente, custode d’anime

Curiosa, indolente, infedele, preghiera

Roma mani infami dentro l’acqua santiera

Nuda come la bellezza grande come Roma

Santa e dissoluta Roma ama e non perdona

Roma ti divora come un barracuda

Roma nuda, nuda, nuda […]

(7 Vizi Capitale der Piotta)

Siamo arrivati alla fine di questo lunghissimo tour, spero che vi sia piaciuto e che non vedrete l’ora di farlo per davvero lungo le strade della nostra Capitale!


Fatemi sapere nei commenti quale tra queste tre serie vi è piaciuta di più e in quali altre vorreste che vi portassi viaggiando con la mente!

E non dimenticare di seguirmi su Instagram!